Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Contenuto del Journal

Azioni

Molteplici sono le azioni previste al fine di raggiungere gli obbiettivi di progetto:


Predisposizione di studi di fattibilità tecnica, economica e finanziaria: riguarderà esclusivamente l’impresa nella fase pre-embrionale ed embrionale, in relazione al contesto socio-economico del territorio ionico-salentino. Tale azione presuppone preliminarmente lo studio e il monitoraggio delle dinamiche economiche del settore produttivo dell’area ionico – salentina che consente di sostenere la nascita di nuove imprese ad elevato contenuto innovativo.

Realizzazione di un incubatore diffuso destinato all’avvio di nuove imprese ad elevato contenuto tecnologico che nasceranno per trasferire, nel sistema produttivo, competenze o risultati maturati nel mondo della ricerca. L’incubatore diffuso, non avrà una struttura fisica univoca in cui inserire la nuova impresa, ma intende fornire soprattutto una infrastruttura di qualità, per consentire alla nuova impresa di utilizzare il più possibile le tecnologie innovative dell’ICT, in un’area del paese dove le infrastrutture telematiche, anche se in corso di potenziamento, non sono attualmente adeguate ad una piena competitività  globale.

Assistenza, anche finanziaria, alla fase organizzativa e di avvio dell'impresa. Quest’azione rappresenta il prosieguo dell’azione a), con la quale vengono selezionate le idee progettuali più consone alle “necessità” del mercato e con maggiori potenzialità di realizzazione, e si supporta, l’imprenditore potenziale nella redazione del progetto di avvio e del business plan da presentare poi ai possibili finanziatori. A questo punto le idee pre-selezionate saranno sottoposte ad un’attenta analisi finanziaria. In funzione della tipologia di impresa oggetto dell’idea progettuale scelta, saranno analizzati i vincoli e le opportunità di finanziamento.

Attività di valutazione tecnologica dei progetti. Si procede alla valutazione tecnologica delle idee progettuali e quindi alla loro fattibilità tecnica. I Dipartimenti dell’Università del Salento ed i partner scientifici coinvolti nel progetto hanno competenze altamente diversificate e qualificate, che consentiranno di effettuare una congrua valutazione tecnologica dei progetti imprenditoriali al fine di supportare le scelte dell’imprenditore per perseguirne il successo. In questa fase dunque si concluderà la elaborazione del business plan, per la cui redazione il neo imprenditore è supportato dagli esperti SINTeSIS, con lo studio di fattibilità tecnica. In particolare,  per alcuni progetti si potrà completare questa fase anche con la esecuzione di attività di laboratorio in collaborazione con i Dipartimenti universitari o con le strutture di ricerca Partner.

Attività di formazione per le nuove tecnologie anche con riferimento a quelle dedicate ai formatori. Posto che alla base di un concreto sviluppo imprenditoriale del territorio deve esserci necessariamente una “sana” cultura di impresa ma soprattutto una cultura orientata all’innovazione tecnologica, nell’ambito di questa azione mediante il progetto SINTeSIS si intende formare i consulenti e gli imprenditori.